Sostegno Linguistico online per Rifugiati   Leave a comment

Pubblicato gennaio 20, 2017 da M in Europe

Nuovo Ufficio del Presidente del Parlamento Europeo   Leave a comment

22h22 hours ago

Pubblicato gennaio 20, 2017 da M in Europe

Shaimah, una voce dalla Siria   Leave a comment

Shaimah is 15 years old and has been living in the Cherso refugee camp in Northern Greece for over six months with her aunt and uncle, having been forced to leave her home in Syria. [Fonte: European Union Humanitarian Aid and Civil Protection]

Pubblicato gennaio 19, 2017 da M in Europe

Taggato con , ,

Wikileaks, trasparenza e democrazia   1 comment

075139758-a4306f3a-1712-4859-a1d6-64d66a3c6e59

Obama concede la grazia a Chelsea Manning: a maggio la scarcerazione [Fonte: La Repubblica]

Barack Obama ha deciso di concedere la grazia a Chelsea Manning, l’ex analista dell’intelligence condannata a 35 anni di carcere con l’accusa di aver passato i file segreti all’organizzazione di Julian Assange.
Sarà libera il prossimo 17 maggio, dopo sette anni di carcere. Nel 2010 Manning (allora Bradley Manning, prima di affrontare la transizione verso il sesso femminile) è stata condannata al carcere per aver consegnato a Julian Assange decine di migliaia di documenti segreti legati alla guerra americana in Iraq. Tra questi, anche quelli che dimostrerebbero le morti di civili in un attacco a Baghdad.Manning – 29 anni, arrestata in Iraq in una base militare Usa – era stata accusata di reati contro la sicurezza nazionale e per questo sarebbe dovuta restare in prigione fino al 2045. Nata da padre americano e madre gallese, Manning si arruola nell’esercito giovanissima, e nell’ottobre 2009 viene mandata in servizio in Iraq, dove lavora come analista di intelligence. Dopo l’arresto prova due volte a suicidarsi e le sue condizioni di salute sono visibilmente deteriorate negli ultimi anni. Per ora resta detenuta nel carcere militare maschile di Fort Leavenworth, in Kansas.

Pubblicato gennaio 19, 2017 da M in Europe

Taggato con , ,

Volontariato Europeo   Leave a comment

la Maison de l’Europe de Lot-et-Garonne/CIED Moyenne Garonne cerca un partner per un EVS short term per la deadline di febbraio. Il progetto prevede di far partire sei volontari francesi durante i mesi di luglio, agosto e settembre 2017. Durata delle missioni : un mese per ogni volontario (partenza di due volontari al mese).  Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato gennaio 19, 2017 da M in Europe

Piano degli Investimenti per l’Europa   Leave a comment

Pubblicato gennaio 19, 2017 da M in Europe

Taggato con , ,

Tajani Presidente del Parlamento Europeo   Leave a comment

Pubblicato gennaio 18, 2017 da M in Europe

Taggato con , ,