#StudioEuropa – Trasmissioni “22 minuti” e “Un libro per l’Europa” – 05 febbraio 2016   Leave a comment

22 MINUTI, UNA SETTIMANA D’EUROPA IN ITALIA

Brexit or not Brexit

Ascolta qui la trasmissionehttp://bit.ly/1VUVAWk

UN LIBRO PER L’EUROPA

"Sboom-Sappiamo ancora sostenere il cambiamento?" di Roberto Sommella – Fioriti Editore

Ascolta qui la trasmissione – http://bit.ly/1PZ4SCd

20160205_Un libro per l’Europa_Sboom_Sommella.docx

20160205_22 minuti.doc

Pubblicato febbraio 8, 2016 da M in Europe

GIORNATA EUROPEA DEL 112 – Comunicato Stampa   Leave a comment

Il logo del numero di emergenza europeo, qui tenuto tra le mani dal Presidente del Parlamento Europeo Schulz. Il logo 112 è esente da diritti (CC-0) e può essere utilizzato senza alcun riferimento.

L’ 11 febbraio è la Giornata Europea del 112. In questo giorno, diverse attività di sensibilizzazione e di rete sono organizzate in tutta l’UE al fine di promuovere l’esistenza e l’uso del numero di emergenza unico europeo.

112 è il numero europeo di telefono di emergenza, disponibile in tutta l’UE, a titolo gratuito. E’ possibile chiamare il 112 dai telefoni fissi e mobili a contattare qualsiasi servizio di emergenza: un’ambulanza, i vigili del fuoco o la polizia. Quando una persona chiama 112, un operatore specializzato risponderà alla chiamata. A seconda della organizzazione nazionale dei servizi di emergenza, l’operatore tratta la richiesta direttamente o trasferisce la chiamata al servizio di emergenza più appropriato.

Gli operatori in molti paesi possono rispondere alle chiamate non solo nella loro lingua nazionale, ma anche in inglese o francese. Se il chiamante non sa dove si trova, l’operatore può identificare dove si trova fisicamente la persona che effettua la chiamata e passerà alle autorità di emergenza in modo che questi possono aiutare immediatamente.

112 non sostituisce i numeri di emergenza nazionali esistenti. Nella maggior parte dei paesi, opera al loro fianco. Tuttavia, la Danimarca, la Finlandia, i Paesi Bassi, Portogallo, Svezia, Malta e Romania hanno optato per il 112 come numero di emergenza nazionale principale.

112 viene utilizzato anche in alcuni paesi al di fuori dell’UE – come la Svizzera e il Sudafrica – ed è disponibile in tutto il mondo sulle reti mobili GSM.

(Fonte: UE-Commissione, agenda digitale)

 

Pubblicato febbraio 8, 2016 da M in Europe

Smart & start   Leave a comment

EUROPE DIRECT CATANIA

Pubblicato febbraio 5, 2016 da M in Europe

#StudioEuropa – Trasmissioni “22 minuti” e “Un libro per l’Europa” – 29 Gennaio 2016   Leave a comment

presentazioni delle trasmissioni settimanali dello#StudioEuropa

22 MINUTI, UNA SETTIMANA D’EUROPA IN ITALIA

Tassazione in Europa: la Commissione contro l’elusione fiscale delle imprese

Ascolta qui la trasmissione http://europa.eu/!Gp99kr

UN LIBRO PER L’EUROPA

"Europa Anno Zero, il ritorno dei nazionalismi" di Eva Giovannini, Marsilio Nodi Editori

Ascolta qui la trasmissione – http://europa.eu/!yU84Gn

20160129_22 minuti.doc

20160129_Europa anno zero_Eva Giovannini.docx

Pubblicato febbraio 1, 2016 da M in Europe

Newsletter gennaio 2016   Leave a comment

EUROPE DIRECT CATANIA

c/o Comune di Catania – Politiche Comunitarie
via Tempio 62/64 – 3° piano – 951​21​
Catania
Office: +39(0)957424621
Fax: +39(0)95742​5370

facebook: sicilia, europa

Europe Direct Catania è partner della comunicazione PO FESR SICILIA

europe_direct_catania_ok.png?w=148&h=141

CATANIA CITTA’ METROPOLITANA

http://cataniaeuropa.wordpress.com

Newsletter gennaio 2016.pdf

Pubblicato gennaio 28, 2016 da M in Europe

Giornata della Memoria   Leave a comment

Catania, Giornata della Memoria dedicata a Bemporad, lo scienziato caduto nel dimenticatoio

Catania, Giornata della Memoria dedicata a Bemporad

[Fonte: newsicilia.it (leggi l’intero articolo con un click]

CATANIA – In occasione della Giornata della Memoria, l’auditorium “Giancarlo De Carlo” del monastero dei Benedettini si trasformerà in palcoscenico per raccontare la storia di uno scienziato piena di contraddizioni e di passioni. Officine Culturali, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania, ripercorrerà le tappe della vita di Azeglio Bemporad, illustre matematico e astronomo, docente di astrofisica e geodesia per l’Università di Catania e direttore del regio osservatorio di Catania, che ha avuto sede proprio al Monastero dei Benedettini dal 1890 alla seconda metà degli anni ’60.

Recensione su Fondazione M

 

Pubblicato gennaio 25, 2016 da M in Europe

Dichiarazione del Movimento Europeo in occasione del Premio Altiero Spinelli   Leave a comment

attribuito dal MFE al Presidente Emerito Giorgio Napolitano, come costruttore dell’Europa federale

Il Movimento Europeo in Italia valuta con forte preoccupazione le tensioni fra governo italiano e Commissione europea e fra Italia e Germania. Tali tensioni avvengono mentre l’Unione rischia la disgregazione se non saranno proposti e adottati atti politici per imporre al processo di integrazione europea un cambiamento di rotta.

Il Movimento europeo ha concentrato oggi le sue riflessioni sul completamento dell’UEM, sulla politica di immigrazione e sul futuro dell’Unione giungendo alle seguenti conclusioni.

Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato gennaio 25, 2016 da M in EUR/OPEN

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 1.257 follower