Evoluzioni politiche della situazione greca   Leave a comment

Le dimissioni da Primo ministro sono state annunciate da Alexis Tsipras il 21 agosto. Il Presidente di Syriza – Coalizione della Sinistra Radicale, al vertice del governo ellenico dopo la vittoria alle elezioni del 25 gennaio scorso, ha rinnovato il sostegno alla linea tenuta dall’esecutivo formato dal suo partito e da Anel – Greci Indipendenti in merito all’approvazione del piano di riforme per il terzo bailout da 86 miliardi di euro. Al contempo ha ammesso che l’accordo raggiunto con i creditori della Grecia non è quello che lui auspicava. Le dimissioni hanno come primo effetto l’annullamento della eventualità di un voto di fiducia per verificare la maggioranza di governo dopo che la crisi interna a Syriza si è evidenziata in modo eclatante in occasione dell’approvazione del piano di salvataggio a metà agosto 2015.

leggi l’intero articolo di Ninni Radicini 01 settembre 2015

Pubblicato settembre 3, 2015 da M in Europe

Taggato con

Newsletter Europe Direct Agosto   Leave a comment

REPORT_agosto 2015.pdf

Pubblicato settembre 2, 2015 da M in Europe

Aperte le iscrizioni delle scuole al concorso Juvenes Translatores della Commissione europea   Leave a comment

in allegato le informazioni essenziali su Juvenes Translatores, il concorso annuale della Commissione europea per giovani traduttori rivolto agli studenti delle scuole superiori (quest’anno quelli nati nel 1998). Durante la prima fase (1 settembre – 20 ottobre) le scuole superiori che intendono partecipare possono iscriversi tramite il sito web http://ec.europa.eu/translatores/index_it.htm. Le scuole selezionate (per estrazione) dovranno poi scegliere fino a 5 studenti che parteciperanno al concorso, svolgendo la prova di traduzione nella propria scuola. I vincitori saranno invitati per la premiazione a Bruxelles.

Juvenes Translatores 2015_Registrazione scuole.doc

Pubblicato settembre 2, 2015 da M in Europe

Il cibo dello spirito all’EXPO: 11 religiosi firmano la Carta di Milano   Leave a comment

[Fonte: CO.RE.IS. Italiana] “È la prima volta che il cibo di tutto il mondo viene benedetto da così tante religioni”, ha affermato questa mattina il Ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina, aprendo a Expo Milano insieme al commissario unico Giuseppe Sala l’evento “Il cibo dello spirito”, svoltosi in coincidenza con la “Giornata mondiale di preghiera per la cura del creato” voluta da Papa Francesco proprio oggi, 1 settembre 2015.   11 rappresentanti di Induismo, Buddismo, Ebraismo, Cristianesimo Ortodosso, Cattolico, Protestante e Islam hanno infatti espresso una particolare sintonia di intenti nel firmare la Carta di Milano, un documento sottoscritto da cittadini, società civile e imprese “per assumerci impegni precisi in relazione al diritto al cibo come adesione concreta e fattiva agli Obiettivi del Millennio per uno Sviluppo Sostenibile promossi dalle Nazioni Unite”.
Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato settembre 2, 2015 da M in eventi

Taggato con , ,

Tweet #dgitalthinkin   Leave a comment

#DigitalThinkIn, il punto sui musei italiani nell’era digitale http://t.co/nkeM5YdeEP via @wireditalia @Museo_MAXXI http://t.co/VDshsZpa3A

EUROPE DIRECT CATANIA

Pubblicato agosto 31, 2015 da M in Europe

BANDO JUMP: 10 borse di studio per partecipazione a corso di formazione internazionale per educatori, docenti, mentori e responsabili orientamento risorse umane   Leave a comment


​​BANDO 1/2015

10 posti disponibili percorso di formazione internazionale

Coaching& Mentoring Technics- Innovative mentors-teachers and coach to fight unemployment and drop out

Soverato, Calabria, 24Settembre – 3 Ottobre 2015

​Per la prima volta in Calabria, un corso in lingua per acquisire competenze che mancano soprattutto in Italia: saper orientare, guidare, trovare lavoro e opportunità a livello locale, nazionale, regionale e internazionale. Utile soprattutto per figure che lavorano in centri per l’impiego, associazioni ed enti accreditati Garanzia Giovani


L’associazione JUMP -Gioventù in riSalto, da anni attiva sia a livello locale che nazionale e internazionale nel campo della progettazione europea,della promozione della cittadinanza e della partecipazione civica, offre 10 borse di studio a copertura della partecipazione di 10persone al corso di formazione “Coaching& Mentoring Technics- Innovative mentors-teachers and coach to fight unemployment and drop out” finanziato nell’ambito del programma Erasmus Plus che si terrà aSoverato dal 24 Settembre al 3 Ottobre 2015, aperto ad insegnanti, educatori, responsabili orientamento risorse umane e potenzialimentori/coach.

TUTTE LE INFO AL SITO DI JUMP


C.T.E. Centro Territoriale Europeo Closer To Europe
EU ClusTEr Network

Soverato (CZ), Calabria, Italy (IT)
cteformazione
http://www.closertoeurope.eu/index.php

BANDO JUMP corso coaching2015NEW.pdf

SOVERATO TRAINING coaching-mentoring descrizione ENG-NEW.pdf

Lettera invito dedicata alle scuole.pdf

Pubblicato agosto 31, 2015 da M in Europe

30 August, 2015 10:08   Leave a comment

Sicilia, finanziamenti dalla Regione per chi ristruttura casa nel centro storico
martedì, 7 aprile 2015 Città & periferie, Primo Piano [Fonte: il mattino di Sicilia]

La Regione Siciliana ha stanziato due milioni e mezzo di euro per finanziare i privati che vogliono ristrutturare la loro casa nel centro storico. I soldi serviranno a coprire gli interessi dei mutui per gli interventi. Il bando è già pubblicato sul sito della Regione, ma per essere valido si deve aspettare la pubblicazione, venerdì in Gazzetta Ufficiale. Da quel momento sarà possibile presentare le domande, “a sportello”, cioè verranno evase quelle presentate per prima (ma non prima della pubblicazione del bando in Gazzetta, occhio). Le case devono essere nei centri storici cittadini, e gli interventi di ristrutturazione finanziabili sono tutti, compreso, ad esempio, l’adeguamento alle norme antisismiche. L’operazione è portata avanti da Unicredit e Regione Siciliana. Si può chiedere un mutuo fino a 300.000 euro, e la Regione pagherà gli interessi. Per le cifre superiori, sarà il richiedente a pagare gli interessi sulla differenza. Può chiedere anche il finanziamento un comproprietario, ma ci deve essere il consenso degli altri. Le domande vanno presentate solo sulla base della modulistica presente nel sito della Regione, il mutuo va redatto entro 150 giorni dall’approvazione del finanziamento da parte della Regione, e i lavori devono partire entro un anno.

Pubblicato agosto 30, 2015 da M in Europe

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.196 follower