FONDI DIRETTI: SEMINARI TERRITORIALI DI FORMAZIONE E INFORMAZIONE PER UN’EUROPA DEI RISULTATI E DELLE OPPORTUN ITA’   Leave a comment

COMUNICATO STAMPA

Politicheeuropee

Notevole il successo riscosso dall’iniziativa, a Catania alla sua terza tappa 2013, che organizza corsi teorici e pratici nelle varie regioni d’Italia per illustrare ai cittadini le politiche comunitarie dei cicli finanziari 2007-2013 / 2014-2020 e dei fondi a gestione diretta erogati dalla Commissione Europea e, quindi, per insegnare loro concretamente modalità e meccanismi per presentare progetti efficaci, in grado di essere finanziati dall’Unione europea. Un intervento informativo importante, visto e considerato che allo stato attuale l’utilizzo dei fondi tematici da parte dell’Italia è ancora molto al di sotto delle disponibilità, e una necessità urgente in un quadro generale che vede il nostro Paese lasciare in Europa per il quadriennio 2007-2011 22 miliardi di euro, saldo negativo tra fondi versati e ricevuti. L’iniziativa vuole essere anche un modo per contribuire a ricreare e diffondere – tanto più nel 2013, Anno europeo dei Cittadini – l’immagine di un’Europa non generica entità astratta, ma terra creatrice di opportunità, prosperità e talento, capace di migliorare la vita dei suoi cittadini sul piano dei diritti, dei prodotti, dei servizi. Operazione tanto più necessaria dal momento che appena il 51% degli italiani si sente cittadino europeo e le più recenti indagini Ispo registrano un crollo di fiducia nelle Istituzioni europee (gli italiani sono passati ad avere per il 59% poca o pochissima fiducia nell’Unione Europea. Dal 2010 la fiducia nell’Ue è scesa di 17 punti percentuali e negli ultimi 7 anni è scesa dal 64 al 38%).Oltre centoventi persone – cittadini dalle più varie professionalità, rappresentanti del mondo delle imprese e della pubblica amministrazione – hanno preso parte alla due giorni di seminari gratuiti del 6 e 7 giugno sui fondi europei, organizzata a Catania dal Dipartimento Politiche Europee, in collaborazione con la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Locale (SSPAL), l’Istituto Europeo di Pubblica amministrazione (EIPA), Enterprise Europe Network (EEN) e Europe Direct.

Hanno presieduto ai lavori e tenuto le lezioni Antonella Marras, coordinatrice Consorzio B.R.I.D.G€conomies – Enterprise Europe Network, Romano Albertini, Ufficio per la Cittadinanza Europea – Servizio Partenariati e Formazione – Dipartimento Politiche Europee, Cristiana Turchetti, Rappresentante italiano Acting Head of Unit -EIPA, Renato Bernardini, Presidente Consorzio Catania, Davide Crimi, Responsabile Europe Direct Catania, Giorgia Pasciullo, European Institute of Public Administration, Francesca Pepe, European Institute of Public Administration, Damiano Torre, European Projects Manager.

Annunci

Pubblicato giugno 7, 2013 da M in Europe

Taggato con , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: