Svimez – rapporto sull’economia del Mezzogiorno   Leave a comment

L’analisi SVIMEZ punta l’accento sulle cause strutturali alla base dei ritardi del Sud: ridotta dimensione delle imprese, scarsa innovazione, inefficenza dinamica del modello di specializzazione internazionale, bassa produttività e limitata capacità competitiva.
Gli effetti della crisi internazionale e delle politiche di austerità si riflettono sulla ricchezza prodotta nell’Isola, con poche imprese che reggono l’export.
Nel Mezzogiorno il Pil è calato del 3,2% nell’ultimo anno (un calo superiore alla media italiana, che si attesta sul 2,1%) mentre in Sicilia la caduta è stata del 4,3%,

Caduta dell’occupazione del 4,6% nel Mezzogiorno a fronte dell’1,2% del resto di Italia. 300 mila persone hanno perso il lavoro nel Mezzogiorno: 86 mila di queste in Sicilia, dato che rappresenta il 17% del totale nazionale. Gravi femomeni di desertificazione industriale si sono manifestati nel manifatturiero, settore in cui la Sicilia presenta un’incidenza sul valore aggiunto regionale che è scesa nel giro di cinque anni dall’8,1% al 6,3%, valori ben lontani dal 18.7% del Centro Nord e del 20% auspicato dalla Commissione europea al 2020 per i paesi dell’Unione Europea.

Lo sguardo all’Europa non deve però essere incantato come verso la Fatina di Pinocchio: secondo gli analisti Svimez è urgente modificare l’impianto dei fondi strutturali perchè, nella situazione attuale, non c’è solo il problema dell’incapacità di spesa mostrata dalle amministrazioni, ma anche un assetto che blocca risorse per i Paesi che non appartengono all’euro, che andrebbe rinegoziato a condizioni più vantaggiose per l’Italia e, in generale, per i Paesi dell’area euro.

Annunci

Pubblicato novembre 10, 2013 da M in Europe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: