Dichiarazione del CIME dopo il referendum britannico del 23 giugno   Leave a comment

Il Movimento Europeo in Italia ha adottato una dichiarazione, che qui alleghiamo per diffusione e informazione, in cui analizza le cause di questo forte segnale di disgregazione e propone un cambiamento di rotta, ancora una volta sulle orme di Altiero Spinelli.​
Il Movimento Europeo è pronto a preparare delle proposte sul contenuto della riforma, sul metodo e sull’agenda per realizzarla, accompagnando le sue proposte con un’azione popolare per contribuire a rafforzare il consenso dei cittadini al progetto di integrazione europea.​
A nome del Presidente Pier Virgilio Dastoli, si trasmette in allegato la dichiarazione adottata all’unanimità dall’Assemblea CIME del 5 luglio.​
Consiglio Italiano del Movimento europeo – CIME​ –
www.movimentoeuropeo.eu

DICHIARAZIONE CIME DOPO IL REFERENDUM BRITANNICO_05.07.2016.pdf

Pubblicato luglio 11, 2016 da M in Europe

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: