Archivio per la categoria ‘Europe

50 VOLTI PER IL CIBALI   Leave a comment

Sarà Andrea Marusic, l’artista noto per il ritratto di Candido Cannavò nell’omonimo piazzale, a realizzare il gigantesco murale sul perimetro esterno della Curva Sud e della Tribuna B dello Stadio “Angelo Massimino”. Oggi la presentazione ufficiale alla presenza del sindaco di Catania Enzo Bianco, dell’assessore al Decoro Urbano Salvo Di Salvo, che ha curato l’iniziativa, dell’assessore allo Sport Valentina Scialfa, degli ex calciatori Jonathan Spinesi e Baiocco, Chiavaro, Cantone, Leonardi, il presidente dell’Assostampa Daniele Lo Porto, Emanuele Rizzo e Filippo F. Solarino promotori dell’iniziativa, Andrea Marusic l’artista realizzatore dell’opera, Antonio Pulejo della CMC sponsor dell’iniziativa. Ha moderato il giornalista Giacomo Cagnes.
“Il nostro merito – ha detto il sindaco Bianco -, in questo caso anche di Salvo Di Salvo e Valentina Scialfa, è quello di avere prestato attenzione e avere capito che si trattava di una bella idea e ci siamo messi al lavoro per realizzarla. In questa iniziativa, unica nel suo genere in Italia, c’è un grande valore sportivo ma non è il solo. C’è anche uno splendido valore civile che dimostra l’amore nei confronti di questa città”.
“Catania ancora una volta dimostra di essere all’avanguardia ha dichiarato il questore Gualtieri – perché ha compreso che lo stadio deve essere un luogo di cultura e di valori. Il disagio, la violenza e l’insicurezza ci sono dove l’ambiente è degradato. Dobbiamo mettercela tutta, insieme, pre creare il clima giusto affinché ci sia un clima sereno e lo stadio sia frequentato dalle famiglie d ai bambini”.
“I lavori del murales cominceranno tra dieci giorni – ha annunciato l’assessore Di Salvo – ma non finisce qui: come ci è stato proposto andremo avanti in altri parti dello stadio. Grande partecipazione all’insegna del senso della legalità, della civiltà e del recupero del lugo più importante dove si celebra lo sport che deve essere momento aggregazione e divertimento”.
“Iniziativa di grandissima importanza – ha affermato Valentina Scialfa – perché lo sport deve riuscire a diffondere la giusta cultura ai giovani e alla famiglie. Attraverso le migliori tradizioni dello sport possiamo fare diventare lo stadio un luogo magico dove ritrovarsi la domenica per fare festa tutti insieme”.
All’opera selezionata è andato, grazie ad uno sponsor privato, un finanziamento di 16.500 euro per coprire il costo dei materiali e della manodopera.
Il progetto di Marusic è stato scelto da una giuria di esperti tra i sei presentati da importanti artisti di Urban Art. La giuria – che ha operato a titolo gratuito – era composta, oltre che da Biagio Bisignani, direttore dell’Urbanistica del Comune, da Santo Buccheri per l’Ordine degli Architetti, dal giornalista Daniele Lo Porto, segretario provinciale dell’Assostampa, da Virgilio Piccari, direttore dell’Accademia di Belle Arti e da Filippo Fabio Solarino, curatore di “Tutto il Catania minuto per minuto”.
Proprio da quest’ultima pubblicazione e dalle organizzazioni “Quelli del ‘46-Radio Lab” e “Comitato Géza Kertész” era venuta la proposta, fatta propria il 17 maggio del 2016 dalla Giunta comunale con un’apposita delibera, di realizzare sul Massimino grandi murales raffiguranti cinquanta personalità di spicco della storia del Catania calcio scelte attraverso un sondaggio.

 

 

 

Pubblicato maggio 22, 2017 da M in Europe

Taggato con , , , , , , , , , ,

“Premio dall’idea all’impresa”   Leave a comment

Premio Gaetano Marzotto per giovani imprenditori – Scadenza: 12 giugno 2017

L’Associazione Progetto Marzotto lancia l’edizione 2017 del Premio Gaetano Marzotto, riconoscimento destinato ai giovani imprenditori e alle startup innovative.

Il “Premio dall’idea all’impresa” è destinato a giovani o a team la cui età media sia under 35. Sono previsti: un compenso in denaro pari a 50 mila euro, percorsi di mentorship e periodi di residenza all’interno degli incubatori di impresa con programmi dedicati a trasformare le idee in impresa.

Pubblicato maggio 19, 2017 da M in Europe

Vendemmia in Francia   Leave a comment

Vendemmiain Francia – opportunità di lavoro stagionale

Realizzare un’esperienza di lavoro all’aria aperta, per mettere da parte qualche risparmio in vista del prossimo anno scolastico o accademico è possibile grazie a diverse opportunità di lavoro stagionale. La vendemmia ad esempio è un settore in Francia molto dinamico che richiede molta forza lavoro: può essere un’esperienza interessante che permette di conoscere altri ragazzi.

Da Agosto a Ottobre, i coltivatori francesi cercano lavoratori stagionali per le attività di Vendanges (vendemmia).

Pubblicato maggio 19, 2017 da M in Europe

Rigenerazione Monumento ai Caduti   Leave a comment

16 Maggio 2017: il Monumento ai Caduti di piazza Tricolore, rigenerato e recuperato, viene restituito alla Città. L’opera architettonica viene riconsegnata sotto una nuova veste, grazie all’intesa tra l’Amministrazione e il mondo delle associazioni, secondo le direttive del Sindaco Bianco e attraverso l’infaticabile attività dell’Assessore all’Urbanistica, Decoro Urbano e Manutenzione, Salvo Di Salvo.

L’operazione, realizzata attraverso questa partnership di collaborazione pubblico-privato e con la partecipazione di numerosi sponsor che hanno messo a disposizione materiali, capacità e competenze, si è sviluppata in seguito all’affidamento del recupero del Monumento all’associazione “MUSEO REBA” guidata dal suo presidente arch. Renato Basile, in collaborazione con l’Associazione Culturale New Phoenix M&C di Giuliana Corica, Rosaria Russo e Barbara Corbellini.

Alla conferenza stampa hanno preso parte, oltre al Sindaco Enzo Bianco e l’Assessore al Decoro Urbano e Manutenzione Salvo Di Salvo, e al presidente dell’Associazione affidataria del Monumento, arch. Renato Basile, l’architetto Giuseppina Santagati, che completò i lavori della prima realizzazione dell’opera, vedova dell’arch. Pino Marino, progettista del monumento. Di particolare importanza l’intervento del cav. Giuseppe Ferraro, responsabile della Federazione provinciale Combattenti e Reduci di Siracusa – che ha ricordato che ogni guerra è devastazione del corpo e dell’anima: per non dimenticare che il monumento è dedicato alla memoria della guerra, e per la pace e l’integrazione dei popoli europei e del mondo.

Nella sua funzione di rapporto con la città, il monumento, che è dotato di due sale espositive interne e di una corte esterna, circolarmente racchiusa dalle due sezioni coperte, adatta a formare un caveau teatrale, si aprirà alla città con un orario di apertura ampio: dal mercoledì alla domenica dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.30, durante i concerti e gli spettacoli l’orario di apertura sarà esteso fino alle 23.50.

La parte espositiva è attualmente (dalla giornata di inaugurazione sino a domenica 21 maggio) impegnata dalla rassegna proposta dalla Città di Vizzini, aprendo un rapporto di collaborazione con i comuni siciliani.

#insiemesipuò #cataniaeuropa

Corpo Europeo di Solidarietà – workshop   Leave a comment

EUROPE DIRECT CATANIA / CATANIA CATANIA WORKSHOP 18/05/2017 h. 16.00

corpo_europeo_solidarieta_logo

informazioni e adesioni: 0957422057; europedirectcatania@gmail.com

Pubblicato maggio 16, 2017 da M in Europe

Invito MURALE STADIO – Conferenza Stampa 22 Maggio   Leave a comment

Pubblicato maggio 15, 2017 da M in Europe

European Pillar of Social Rights   Leave a comment

Following the Commission proposal for European Pillar of Social Rights, we would like to share with you this video that explains the Work-life Balance package. This package will extend existing rights for working parents and carers to better distribute caring responsibilities within families. This will make it easier for women and men to combine their careers with private life which is fair, and good for families, businesses, Member States and the economy as a whole.

VIDEO: http://europa.eu/!GD49PR

 
http://ec.europa.eu/avservices/play.cfm?ref=I136352&videolang=EN&devurl=http://ec.europa.eu/avservices/video/player/config.cfm

Pubblicato aprile 27, 2017 da M in Europe