Archivio per la categoria ‘iniziative

Il Tempo del Raccolto   Leave a comment

invito a partecipare

COPERTINA FB

 

COMUNI CATANESI IMPEGNATI PER UNA “MIGLIORE MOBILITÀ” NELL’AREA METROPOLITANA   Leave a comment

Buon pratiche in corso di trasferimento da Firenze: in arrivo i primi sensori di monitoraggio del traffico

Sessione congiunta del progetto MIGMOB, Catania 1 luglio 2015.  I nuovi stili di vita nelle aree urbane hanno rivoluzionato la domanda di mobilità, costringendo le amministrazioni a rivedere pratiche ormai consolidate per fronteggiare nuovi bisogni che solo in parte possono essere soddisfatti attraverso la realizzazione di nuove infrastrutture.

Nel corso degli ultimi 10 anni la Città Metropolitana di Firenze (già Provincia di Firenze) ed il Comune di Firenze, riconoscendo i benefici derivanti dal riscorso alle nuove tecnologie, hanno sviluppato in maniera sinergica una piattaforma integrata e soluzioni di infomobilità riconosciute a livello nazionale come esperienze eccellenti e da replicare in contesti analoghi per dimensioni e complessità.

Viste le esperienze maturate sul territorio fiorentino l’aggregazione territoriale composta da 13 Comuni a nord di Catania (Sant’Agata Li Battiati (Capofila), Aci Bonaccorsi, Gravina di Catania, Mascalucia, Nicolosi, Pedara, San Giovanni La Punta, San Gregorio di Catania, San Pietro Clarenza, Trecastagni, Tremestieri Etneo, Valverde, Viagrande), cui si è successivamente associato lo stesso Comune di Catania, ha presentato una proposta di gemellaggio finalizzata al trasferimento delle buone pratiche maturate e degli strumenti realizzati dalla Città Metropolitana di Firenze, dando così origine al progetto Mig-Mob (contrazione di “Migliore Mobilità”) finanziato dal ministero per lo Sviluppo Economico. Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato luglio 6, 2015 da M in iniziative

Taggato con , , ,

Il caso Libia e il futuro delle relazioni con il Mediterraneo   Leave a comment

Comunicato Stampa

La politica europea di vicinato in crisi?

Catania, 2 luglio 2015

Quali sono le principali cause dell’attuale crisi in Libia? Quali sono le sfide che l’instabilità libica pone all’Europa e al Nordafrica? Qual è stato il ruolo dell’Unione europea (Ue) e dei suoi Stati membri nell’attuale scenario di crisi? E come affrontare la stabilizzazione del Paese in un’ottica di lungo periodo?

Queste sono alcune delle domande a cui si cercherà di rispondere nel corso della conferenza “La politica europea di vicinato in crisi? Il caso Libia e il futuro delle relazioni con il Mediterraneo”, che si terrà mercoledì 2 luglio dalle ore 15:00 nell’Aula Magna del Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Catania. L’incontro, organizzato dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea in collaborazione con l’Università di Catania e l’Istituto Affari Internazionali (IAI) di Roma, è il secondo di una serie di seminari promossi dalla Commissione europea sulla politica di europea di vicinato e le sue principali sfide.

I risultati di questo incontro, e i contributi elaborati nell’ambito degli altri seminari organizzati in altre città italiane (Trento e Torino), saranno presentati e discussi in occasione del Festival Internazionale 2015 di Ferrara, che si svolgerà dal 3 al 5 ottobre con la partecipazione dell’Alto Rappresentante dell’UE Federica Mogherini.

Leggi il seguito di questo post »

L’alba periodico – con un nostro contributo su reddito di base incondizionato   Leave a comment

http://www.lalba.info/alba/wp-content/uploads/2013/10/alba_ottobre_2013_web.pdf

Pubblicato ottobre 22, 2013 da M in iniziative

Taggato con , ,

La Settimana dell’Europa – le Donne degli Erei   Leave a comment

[Comunicato Stampa]

Mercoledì 18 Maggio presso il Centro Direzionale dell’Unione dei Comuni “Corone degli Erei” si svolgerà l’incontro “Settimana dell’Europa – Le Donne degli Erei”.

L’incontro si inquadra nell’ambito della “Settimana dell’Europa”, iniziativa coordinata da Europe Direct, che si articola in un ciclo di seminari per l’animazione delle organizzazioni della società civile che hanno un ruolo attivo nel proporre iniziative orientate al miglioramento della qualità della vita  mediante riflessioni comuni sulla cittadinanza europea, avrà luogo il workshop “Le Donne degli Erei”.

La giornata seminariale, che avrà valore di dimostrazione di lavoro, si svolgerà secondo il metodo di coordinamento aperto nella modalità “open space”, secondo una consolidata metodologia europea in uso nelle iniziative di ascolto e dialogo.  Sono invitate a prendere parte attiva tutte le organizzazioni della società civile che intendono essere partecipi di questa occasione e che per fine sociale si occupano di pari opportunità, sviluppo, imprenditoria.

Particolare attenzione sarà data al campo dell’imprenditoria sociale e delle azioni positive per incrementare le opportunità di sviluppo e occupazione.

Pubblicato maggio 1, 2011 da M in iniziative

Taggato con , ,

Iniziativa EURES   Leave a comment

La Regione Siciliana, insieme al Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, la Commissione Europea – Direzione Generale Occupazione e Affari Sociali, promuovono il ciclo di iniziative inerenti

il XV anniversario della rete Eures – Lavorare senza frontiere – Job Days 2010.

Appuntamento a Catania 8 e 24 Novembre presso IPSSAR “Karol Wojtila”, via Lizio Bruno, 1

L’EUROPA INCONTRA I GIOVANI

Debate Europe
Debate Europe

Intervengono:

Massimo Floridia – Responsabile Eures  Sicilia, distretto Catania
Davide Crimi – Europe Direct Catania
I Docenti della Scuola e gli Studenti

Pubblicato novembre 8, 2010 da M in iniziative

Taggato con , , ,

Lu Xiaobo – Freedom in speech is not so obvious… never forget.   Leave a comment

Chinese

Before you enter the grave
Don’t forget to write me with your ashes
Do not forget to leave your address in the nether world

The Poet in an Unknown Prison

Lu Xiabo

http://www.nybooks.com/articles/archives/2009/may/28/the-poet-in-an-unknown-prison/

[Wiki]: Liu Xiaobo (pronunciation: [ljǒʊ̯ ɕjɑ̀ʊ̯pɔ́]; born 28 December 1955) is a Chinese literary critic, professor, and human rights activist who called for democratic reforms and the end of one-party rule in China.[1] He is currently incarcerated as a political prisoner in China.

He has served as President of the Independent Chinese PEN Center since 2003. On 8 December 2008, Liu was detained in response to his participation with Charter 08. He was formally arrested on 23 June 2009, on suspicion of “inciting subversion of state power.”[2][3] He was tried on the same charges on 23 December 2009,[4] and sentenced to eleven years’ imprisonment and two years’ deprivation of political rights on 25 December 2009.[5]

During his 4th prison term, he was awarded the 2010 Nobel Peace Prize, for “his long and non-violent struggle for fundamental human rights in China.”[6][7][8]

 

Pubblicato ottobre 31, 2010 da M in iniziative

Taggato con ,